COME SCEGLIERE UN SILO?

Un vademecum indispensabile per fare la scelta corretta

La lunga esperienza nella progettazione e nella costruzione di silos ha permesso ad Agritech di soddisfare la quasi totalità delle esigenze di coloro che hanno la necessità di conservare mangimi, alimenti o altre sostanze in modo sicuro e affidabile ottimizzando tutte le fasi dell’utilizzo del silos: dal caricamento alla erogazione.

Agritech ha così potuto realizzare un grande numero di varianti di silos oltre a componenti aggiuntivi e accessori adattabili alle diverse esigenze.
Il presente vademecum vuole contribuire alla definizione delle caratteristiche tecniche ottimali per scegliere la migliore soluzione possibile.

Elementi che condizionano la scelta del silos

  1. Cosa deve contenere: i silos in vetroresina sono estremamente duttili e utilizzabili per contenere materiali molto differenti: dai mangimi agli sfarinati, dai liquidi a prodotti solidi come pellets o sale. Nel corso degli anni Agritech ha messo a punto soluzioni dedicate ai diversi materiali che possono essere stoccati per cui invitiamo i clienti a indicare le loro esigenze per potergli consigliare il prodotto più idoneo.
  2. Volume e quantità: insieme al tipo di prodotto da stoccare è fondamentale definirne i volumi e le quantità. La tecnica di produzione Agritech offre la possibilità di scegliere lo stesso modello di silos in diverse cubature possibili per garantire la soluzione più adeguata ai consumi del singolo cliente.
  3. Modalità di carico: sempre per venire incontro alle diverse esigenze esistono una pluralità di metodi che consentono di ricaricare di materiale il silos. Dal semplice coperchio che consente l’apertura del silos superiormente, ai sistemi di alimentazione integrati nella struttura portante del silos o coclee esterne trasportabili per alimentare più silos con la stessa procedura.
  4. Modalità di distribuzione: il cono, la parte inferiore del silos, è uno degli elementi critici del silos stesso perché è la parte che sopporta la maggior parte del peso del materiale contenuto e perché è da qui che il contenuto deve essere prelevato secondo le specifiche necessità. Agritech mette a disposizione più di una ventina di sistemi di prelievo del materiale per cui invitiamo a consultare l’apposita scheda tecnica.
  5. Personalizzazione richiesta: oltre ai diversi componenti e accessori che compongono il silos, è possibile personalizzare il colore e la grafica del silos.
  6. Resistenza agli agenti atmosferici: uno dei principali vantaggi della vetroresina rispetto ad altri materiali riguarda il livello di resistenza agli agenti atmosferici (pioggia, neve, salsedine) che consentono durate maggiori. La costruzione del silos può facilmente tenere conto anche di esigenze specifiche come zone particolarmente ventose o a rischio sismico elevato.
  7. Superficie liscia interna o esterna: diverse esigenze funzionali possono far preferire la superficie perfettamente liscia all’interno o all’esterno del silos. Anche in questo caso il ruolo dei tecnici Agritech è fondamentale

Considerazioni aggiuntive

  1. Trasporto: i costi di trasporto possono avere una certa incidenza sull’acquisto del silos, per questo motivo Agritech ha realizzato silos progettati appositamente per essere facilmente trasportati con camion o container. Agritech ha inoltre realizzato nel corso degli anni una importante rete di distributori per essere ancora più vicini ai clienti finali e ottimizzare i costi di trasporto, montaggio e assistenza.
  2. Montaggio: il silos viene fornito “chiavi in mano” nei tempi e nelle modalità richiesti. La posa del silos richiede personale specializzato in grado di posizionare il silos in modo da evitare qualsiasi tipo di problema dopo l’installazione.
  3. Assistenza e manutenzione: Agritech è in grado di intervenire qualora fosse necessario sia direttamente sia attraverso la propria rete di distributori in modo da garantire il massimo livello di utilizzo per tutta la vita utile del silos stesso. I tecnici visitano sistematicamente i Paesi in cui Agritech opera proprio per fornire tutto i supporto necessario sia in fase di vendita che durante il suo utilizzo.
  4. Certificazioni: Agritech è orgogliosa delle certificazioni ottenute durante lo svolgimento della sua attività produttiva. In particolare segnaliamo i certificati UNI EN ISO 9001-2008 e STATIK.
  5. Qualità e durata dell’investimento: acquistando un silos, o in generale, un prodotto Agritech si ha la ragionevole certezza di aver investito in una attrezzatura destinata a durare nel tempo garantendo elevati livelli di performance. Il nostro obiettivo è di evitare in tutti i modi di rovinare il contenuto del silos con infiltrazioni o rotture di vario genere o di dover trovare soluzioni alternative mentre il silos è in riparazione. Agritech ha messo a punto tecniche di lavorazione della vetroresina che ne garantiscono l’affidabilità e la durata nel tempo.

Le componenti principali di un silos

La struttura di un silos è relativamente semplice, nel corso degli anni Agritech ha perfezionato una serie di dettagli che consentono di personalizzare ogni singolo silos in modo da adeguarlo alle necessità di ogni allevatore.
Per facilitare la scelta delle diverse opzioni illustriamo brevemente le componenti principali di un silos.

Ogni silos è ancorato ad un basamento che deve essere realizzato in funzione delle caratteristiche del terreno e del carico che deve sostenere.
La componente inferiore del silos responsabile della distribuzione del contenuto (pozzetto) ha una forma conica pensata per facilitare lo svuotamento del silos stesso e può essere dotata di diversi sistemi di estrazione: dalla semplice serranda a diversi tipi di coclee è possibile adattare il silos alle esigenze specifiche del contenuto e dell’impianto che si vuole realizzare.

Nella parte superiore del silos troviamo invece il coperchio, il sistema di carico e lo sfiato per garantire la massima cura nella conservazione del materiale interno.
La struttura può essere monolitica o divisa in diverse sezioni orizzontali o verticali in funzione delle esigenze di trasporto. Ricordiamo che una volta montato la funzionalità del silos è, di fatto, la stessa a prescindere della struttura dello stesso.

Ogni silos può essere corredato da una serie di accessori che ne migliorano la funzionalità come l’oblò per le ispezioni e la pulizia dell’interno, la scala per raggiungere la sommità del silos o i sistemi elettronici di misura del contenuto disponibile.

Un ultimo aspetto da non trascurare riguarda la scelta di avere l’interno o l’esterno liscio. Questo dipende dalla modalità di costruzione e può modificare la funzionalità del silos.

Da questa breve descrizione si comprende il valore aggiunto dei tecnici Agritech in grado di consigliare la migliore soluzione possibile che consenta di massimizzare la funzionalità del silos e minimizzarne i costi di acquisto e installazione e di gestione operativa successiva.

Silos Agritech